Recupero Giudiziale

Si attua se il recupero extragiudiziale non ha prodotto risultati, valutandone l'uso sulla base dei dati ottenuti fino a quel momento

La fase giudiziale di recupero credito si attua se il recupero extragiudiziale è fallito. È ovviamente quanto mai opportuno valutare sulla base dei dati ottenuti fino a quel momento, se sarà utile iniziare una fase di questo tipo. La fase giudiziale, infatti, spesso necessita di tempi lunghi e di operazioni complesse e per questo, prima di intraprenderla, bisogna valutare attentamente i pro e i contro di tale procedura, in modo da ridurre quanto meno i rischi di ulteriori perdite a fronte di mancati introiti.

Siamo stati scelti da